CHI SIAMO

Dal 2012 l’associazione culturale ANTIRUGGINE organizza Ragusa Foto Festival rievocando la più antica delle peculiarità del Mediterraneo, quella di luogo d’incontro di culture diverse nel “mare fra le terre” per interagire e arricchirsi dal confronto reciproco attraverso lo strumento di comunicazione più universale al mondo, la  fotografia.
Ogni anno si avvale del prezioso supporto del comitato scientifico che, insieme con un curatore, individuano un tema attorno al quale ruotano mostre ed eventi, coinvolgendo artisti, autori, critici e operatori culturali di primissimo piano, con l’intento di proporre una riflessione sulla portata metodologica dello studio della fotografia.

Quest’anno con la preziosa collaborazione di Steve Bisson, ai lavori di autori riconosciuti nel panorama internazionale, si affiancano progetti realizzati da giovani autori provenienti da tutto il mondo, con l’intento di creare un percorso esplorativo e proporre una riflessione sulla pluralità di definizioni della famiglia e sulla portata metodologica dello studio della fotografia.

Il Comitato scientifico comprende studiosi di diverse discipline al fine di per valorizzare il contributo della pluralità di voci e dare vita a un network virtuoso e a una contaminazione  tale da destare l’interesse di ampie fasce di pubblico. È composto da Mario Cresci artista di fama internazionale, Aldo Bonomi sociologo ed esperto di economia dei territori, Alfredo Corrao docente di fotografia del MiBAC, Rosario Antoci docente dell’Accademia di Belle Arti di Catania e Stefania Paxhia fondatrice del Festival, giornalista e ricercatrice.

Antiruggine è un’associazione nata con l’intento di connettere il territorio ibleo e la Sicilia, con finalità di promozione territoriale e culturale dell’area mediterranea attraverso l’organizzazione e la realizzazione di manifestazioni ed eventi di respiro internazionale. 

ASSISTENTI DIREZIONE FESTIVAL
Leandra Russo
Susanna Occhipinti
Giorgio Biazzo
Irene Nobile
Alessandra Mercorillo