Call For Artists

La Call rappresenta un'occasione per costruire attorno al tema annuale della kermesse un dialogo tra la comunità internazionale di fotografi e la direzione artistica del festival. Il concorso promosso in collaborazione con Urbanautica Institute costituisce un archivio di progettualità, un ventaglio di punti di vista, prospettive, e possibilità di approfondimento. Da questa pluralità sono selezionati alcuni lavori per essere esposti durante il Festival.

Gli autori selezionati per una mostra personale durante l'edizione 2020/2021 sono i seguenti:

Giacomo Alberico (Italia)
Federico Arcangeli (Italia)
Frijke Coumans (Paesi Bassi)
Aurore Dal Mas (Belgio)
Jenia Fridlyand (Stati Uniti d'America)
João Henriques (Portogallo)
Yaakov Israel (Israele)
Giovanni Presutti (Italia)
Simon Van Geel (Belgio)
Alexis Vasilikos (Grecia)

Inoltre visto l'impatto penalizzante per il settore culturale italiano che l'emergenza sanitaria dettata dal COVID-19 ha avuto ed avrà nei prossimi mesi, il Festival ospiterà una progettualità speciale dedicata alla fotografia italiana. Sono stati quindi selezionati dalla Call in oggetto anche i presenti autori:

Anna Maria Belloni
Fulvia Bernacca
Marco Bonomo
Claudio Capanna
Cédric Dasesson
Louis De Belle
Valentina De Santis
Simone D'Angelo
Lorenza D'Orazio
Sara Esposito
Mariano Monea
Chiara Pavolucci
Marco Rigamonti
Edoardo Valle
Umberto Verdoliva