MIGLIOR PORTFOLIO 2019

Le giornate inaugurali della VIII edizione si sono concluse con la premiazione dei lavori di tre giovani fotografi. 
Alle letture portfolio
hanno partecipato circa un centinaio, tra fotografi professionisti e non.
La giuria, composta da Donata Pizzi, Yvonne De Rosa, Alessandra Capodacqua, Sam Harris e Carlo Bevilacqua, considerata la qualità dei lavori candidati a partecipare alla selezione per il Premio Miglior Portfolio 2019, ha deciso di assegnare ad altri due progetti una menzione e la possibilità di esporre alla prossima edizione.

Primo classificato, vincitore del premio in denaro di 500€ e la mostra all’edizione 2020, il progetto “Estancia Rio Mitre”, realizzato in Argentina da Alessandro Scattolini, Civitanove Marche. Le immagini raggiungono un risultato potente attraverso l’approccio delicato e sensibile del giovane autore, per lo sguardo contemporaneo e per la spiccata capacità documentaria ed estetica, unita a una notevole poetica.

Secondo classificato, “La Settimana Santa in Sicilia” di Daniele Vita, Viterbo, per la straordinaria capacità di rappresentare il classico tema delle feste religiose siciliane con uno spiccato respiro cinematografico.

Terzo classificato, il progetto “Vere finzioni: Supereroi” di Francesco di Robilant e Anna La Rosa, Catania, per l’originale ed elegante modalità di esecuzione del lavoro e l’innovativo approccio al tema del super eroe.